Bend-em all !

“I’d never paid for any extended warranty or AppleCare Plus.”

(Via TheVerge)

Per come la vedo io, a proposito del #bendgate, la faccenda sta tutta qui.
Un device così sottile è molto più soggetto a sforzi e tensioni e non mi fiderei a sedermici sopra con tranquillità dopo averlo infilato nella tasca dei jeans. E’ assurdo non poterlo fare, ma è anche il motivo per cui, in apparente controtendenza rispetto al mercato, penso che i phablet siano una schifezza: in pratica il principe dei device portabili sta diventando impossibile da indossare e costringe ad avere borse, borselli o giacche con tasche capienti.
Penso inoltre che tutto sia una delle conseguenze dell’inseguire il mercato, smettendo di farlo e guidarlo: tutti vogliono schermi grandi ? Facciamoli anche noi. Tutti vogliono smartphone sottili e leggeri ? Noi li faremo trasparenti, e via così, incrociando e invadendo altre aree di prodotto (iPhone6 Plus e iPad mini).
Ma i nodi vengono al pettine e se tu hai obiettivamente fatto il prodotto più figo, che vende più di tutti, che attira più discussioni, anche se sei in ottima compagnia sarai semplicemente al centro del mirino dei cecchini pronti a segnare nuove tacche sui propri blog, forum, testate.
E’ in quel momento, quando devi rispondere dei reali disastri che hai combinato per essere più “gorgeous” o “amazing”  o “fenomenal” degli altri, che le aziende si differenziano.
Qualcuno fomenta il caso o prova a dimostrare di esserne esente , altri non fanno una piega, e intanto che prendono provedimenti (magari di nascosto per limitare i danni) te lo sostituiscono senza “fare una piega”.

Bend-em all !

Un pensiero su “Bend-em all !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *